il magazine

LA RIVOLUZIONE
DELL’INFORMAZIONE
AI TEMPI
DEL CORONAVIRUS

a.C. is the new d.C.


C’è un prima e c’è un dopo.

Un prima in cui stavamo lavorando a un magazine di analisi e di approfondimenti per costruire un dialogo sui futuri del Sud del Paese e dei Sud del mondo. Erano gli ultimi mesi del 2019 e il primo del 2020, ma sembra un secolo fa. Il progetto al quale stavamo lavorando nasceva dalla necessità di non fermare il dibattito partito a Palermo con il I International Annual Meeting di SUDeFUTURI e prevedeva l’utilizzo della rete internet come base di confronto settimanale, cui si affiancava la stampa di un trimestrale.

Il dopo, ancora in corso mentre stiamo per varare il numero zero del magazine, è arrivato a configurare scenari nuovi. Ma soprattutto imprevisti e imprevedibili.

Il nostro d.C. dopo Coronavirus è un a.C. ante Coronavirus negli obiettivi, con variazioni obbligatorie nei metodi e negli strumenti da mettere in campo. Perché in questo dopo nulla potrà più essere come prima. Tranne la base sulla quale stiamo continuando a lavorare: SUDeFUTURI MG era e continua ad essere un magazine di analisi e approfondimenti. Un contenitore – e un amplificatore – di futuri da costruire insieme.

30 marzo 2020