lunedì 28 Novembre 2022
Home#newsGoverno: Meloni, "lavoreremo per colmare inaccettabile divario Nord-Sud"

Governo: Meloni, “lavoreremo per colmare inaccettabile divario Nord-Sud”

Le parole della premier: "Questione meridionale deve tornare centrale: Sud come occasione di sviluppo"

Sono convinta che questa svolta che abbiamo in mente sia anche l’occasione migliore per tornare a porre al centro dell’agenda Italia la questione meridionale. Il Sud non più visto come un problema ma come un’occasione di sviluppo per tutta la Nazione. Lavoreremo sodo per colmare un divario infrastrutturale inaccettabile, eliminare le disparità, creare occupazione, garantire la sicurezza sociale e migliorare la qualità della vita. Dobbiamo riuscire a porre fine a quella beffa per cui il Sud esporta manodopera, intelligenze e capitali che sono invece fondamentali proprio in quelle regioni dalle quali vanno via”. Lo ha detto il premier Giorgia Meloni.

“Non è un obiettivo facile, nell’attuale congiuntura, ma -ha assicurato la presidente di Fdi- il nostro impegno sarà totale. E se le infrastrutture al Sud non sono più rinviabili, anche nel resto d’Italia è necessario realizzarne di nuove, per potenziare i collegamenti di persone e merci ma anche di dati e comunicazioni. Con l’obiettivo di ricucire non solo il Nord al Sud ma anche la costa tirrenica a quella adriatica e le Isole con il resto della Penisola”.

spot_img

PRIMO PIANO

IN EVIDENZA