lunedì 15 Agosto 2022
Home#innovazioneImprese, Carfagna: "Polo Meccatronica coglie senso PNRR. Bene alleanza pubblico-privato"

Imprese, Carfagna: “Polo Meccatronica coglie senso PNRR. Bene alleanza pubblico-privato”

Il ministro è intervenuto durante la convention 'Startup Day', esprimendo il suo plauso per il progetto Polo Meccatronica Valley: "contribuisce a smontare narrazione di un Sud immobile. Mezzogiorno pronto per svolta attesa da anni"

 “Come ministro per il Sud non posso che esprimere grande apprezzamento per una sfida che nasce nel Mezzogiorno, partendo, tra l’altro, da un luogo fortemente simbolico come Termini Imerese e che contribuisce a smontare la narrazione di un Sud immobile, un Sud incapace di reagire”. A dirlo è stato il ministro per il Sud, Mara Carfagna, in un video-messaggio inviato alla convention ‘Startup Day’, organizzata da Invitalia e Polo Meccatronica, nell’Incubatore di Termini Imerese in provincia di Palermo.

Il progetto Polo Meccatronica Valley è “centrato su innovazione, sostenibilità e logica di rete cogliendo in pieno il senso del Pnrr, perché come chiede il Piano combina immaginazione, capacità progettuale e concretezza”. Lo ha detto il ministro per il Sud, Mara Carfagna, in un video messaggio inviato in occasione della convention sopra citata. Per la ministra “qui ha funzionato molto bene l’alleanza tra pubblico e privato, quella costruttiva collaborazione tra Stato e mondo imprenditoriale più che mai necessaria in questo difficile percorso di rinascita economica e sociale”

Il merito principale è delle imprese – ha aggiunto -, le 31 fondatrici e le 19 che si sono aggiunte successivamente alcune anche del Nord e all’estero e che con coraggio e intraprendenza hanno deciso di mettersi in gioco. Fondamentale è stata anche Invitalia, che ha garantito loro il supporto necessario. Questo Polo può e deve rappresentare una buona pratica in grado di fare scuola, di ispirare altri imprenditori del Mezzogiorno e di spingerli sulla stessa strada. La politica e le istituzioni garantiranno le condizioni favorevoli perché questo possa accadere: io sono fiduciosa, questa iniziativa conferma che il Sud è pronto per una svolta attesa da molti anni.

“Questa giornata rappresenta un momento importante non solo per Termini Imerese, non solo per la Sicilia ma per l’interno Mezzogiorno. Il Polo Meccatronica Valley non è una scommessa, perché qui nulla è frutto del caso: è, invece, la dimostrazione che il Sud ha tutto il potenziale – capacità, competenze, visione – per realizzare realtà di eccellenza in grado di attrarre imprese, fare ricerca, generare sviluppo e creare nuovi posti di lavoro”. Ha concluso così il ministro.

spot_img

PRIMO PIANO

IN EVIDENZA