venerdì 30 Luglio 2021
Home#culturaCultura: torna il Festival 'Salerno Letteratura' con omaggio a Montale

Cultura: torna il Festival ‘Salerno Letteratura’ con omaggio a Montale

La cultura torna a fare festa: nove giorni di festival letterario in compagnia di oltre duecento autori italiani ed internazionali. Tra gli ospiti il premio Nobel Olga Tokarczuk

Da oggi al 26 giugno la cultura torna a fare festa, in presenza, in occasione di Salerno Letteratura, importante festival letterario del Sud Italia. Nove giorni di incontri, reading, spettacoli, musica, arte, in compagnia di quasi duecento autori italiani e internazionali, per ripartire dalla crisi con rinnovato entusiasmo e una nuova consapevolezza. Non a caso il tema scelto per la nona edizione del festival, guidato dai tre direttori artistici Gennaro Carillo, Matteo Cavezzali e Paolo Di Paolo, dal direttore organizzativo Ines Mainieri e dalla responsabile del programma ragazzi Daria Limatola, è quello delle occasioni. Un omaggio al poeta Eugenio Montale, a quarant’anni dalla sua morte, ma anche uno spunto per riflettere sulla natura del festival, che non si pone solo come grande hub culturale, ma come miccia per accendere occasioni di crescita, interscambio, lavoro, relazioni.

Il taglio del nastro si terrà oggi (ore 20, Atrio del Duomo) con il premio Nobel per la Letteratura Olga Tokarczuk. L’ultimo suo romanzo pubblicato in Italia è ‘Nella quiete del tempo’ (Bompiani). Per l’appuntamento Flash Mob! Effetto ciclostile, nei pressi del Duomo saranno distribuiti al pubblico di Salerno Letteratura brevi estratti dall’opera di Olga Tokarczuk. Ad introdurre il premio Nobel sarà Wlodek Goldkorn. Conduce Matteo Cavezzali. Alle 22, sempre nell’Atrio del Duomo, sarà la volta del Carla Marciano Quartet che si esibirà nello spettacolo Psychosis. Carla Marciano, altosassofonista e compositrice salernitana, è considerata dalla critica specializzata tra i migliori talenti del jazz europeo ed internazionale, apprezzata sia per la grande passionalità ed energia, quanto per la potenza espressiva, le doti tecniche e la particolare vena interpretativa e compositiva.

- Advertisement -spot_img
spot_img

IN EVIDENZA